Non perderti i prossimi post

Se hai trovato degli spunti per vendere più vino, perché non ti iscrivi alla newsletter? Verrai avvisato ogni volta che sul sito verranno pubblicati nuovi contenuti.
Il tuo indirizzo email
I tuoi dati NON verranno mai usati a scopi commerciali.

Lo storytelling

A patto che sia autentica e coerente, una buona storia è uno dei mezzi più potenti per infondere vita al brand, rendendolo memorabile.

Raccontare il brand

In cantina tutto, dai locali al personale, dovrebbe essere in grado di raccontare una storia che rapprenta l’azienda, puntando a vendere il brand prima ancora del prodotto.

Lo scopo principale della sala degustazione non dev’essere esclusivamente quello di vendere il vino, bensì quello di lasciare un ricordo quanto più positivo e duraturo.

Se i visitatori ricevono un servizio attento, personale e autentico, ricorderanno facilmente l’esperienza e il brand. Se tutto ciò è coerente con la storia, lo ricorderanno ancora più a lungo.

Come costruire una storia

Alcuni spunti intorno ai quali costruire una storia possono includere:

  • la storia della cantina;
  • la storia dei proprietari;
  • il ruolo dell’azienda nel contesto della regione;
  • il background e lo stile dell’enologo.

Le migliori storie tuttavia non sono solo storie, bensì insegnano qualcosa, danno il senso della cultura e dei valori aziendali e trasmettono la quintessenza del brand.

Tieniti aggiornato

Se hai trovato degli spunti per vendere più vino, perché non ti iscrivi alla newsletter? Verrai avvisato ogni volta che sul sito verranno pubblicati nuovi contenuti.
Il tuo indirizzo email